Home / La Carità / Progetto Fra Galdino in Valle Oropa

Progetto Fra Galdino in Valle Oropa

fragaldinoFra Galdino è un personaggio dei “Promessi Sposi” che viene definito cercatore di noci. Andava di casa in casa a fare l’elemosina per i poveri. Egli racconta:
“E si faceva tant’olio, che ogni povero veniva a prenderne, secondo il bisogno;
   perché noi siamo come il mare, che riceve acqua da tutte le parti,
   e la torna a distribuire a tutti i fiumi.”

COS’E’
Un progetto per raccogliere alimenti da distribuire, attraverso gli Empori di Solidarietà e altre organizzazioni del territorio, alle famiglie in difficoltà. Non regaleremo più gli “scarti” ai poveri, ma parte della nostra spesa. La distribuzione degli alimenti raccolti sarà raccolta dalle Conferenze S. Vincenzo di Cossila San Grato e di Cossila San Giovanni – Favaro secondo le necessità. Il di più sarà il sostegno grande agli Empori della Solidarietà e dalla Mensa del Pane Quotidiano di Biella a cui si appoggiano tante persone in difficoltà delle nostre parrocchie.

PROTAGONISTI
Le famiglie che aderiscono al progetto donano gli alimenti, impegnandosi a farlo con cadenza periodica, e li conferiscono al Punto di Raccolta.

STRUMENTI
Si rilascia alla famiglia una tessera numerata e personale, valida per 1 anno, assieme ad una borsa che servirà per trasportare gli alimenti al Punto di Raccolta. Qui gli alimenti verranno posti in apposite scatole che saranno portate, dal responsabile di ogni Punto, al Centro di Distribuzione.

PERCHE’
. aumentano le famiglie in difficoltà
. promuoviamo la cultura del dono e della condivisione
. sconfiggiamo l’indifferenza di chi non vede il disagio di chi gli sta accanto
. donare porta gioia

LOGOPUNTI DI RACCOLTA IN VALLE OROPA
A Cossila San Grato:           chiesa di S. Rocco, bar San Grato, Nuovo Oratorio
A Cossila San Giovanni:      chiesa parrocchiale
A Favaro:                             chiesa parrocchiale, asilo infantile, bar Cooperativa

GENERI ALIMENTARI
latte lunga conservazione, mele, pere, agrumi, banane, frutta di stagione, omogeneizzati di pesce e carne, formaggio, verdura e frutta, uova, yogurth, formaggio porzionato sottovuoto, verdura non immediatamente deperibile: patate, carote, pomodori, rape, cavolo ecc., tonno e carne in scatola, olio , pasta, riso, pelati, legumi in scatola, zucchero, caffè, biscotti da colazione, marmellata

Aiutaci anche tu a costruire una rete di solidarietà e fraternità. Grazie
Per informazioni
Adriana e Osvaldo (Cossila San Grato)  015.32743
Nelly (Cossila San Giovanni)  338.8922681
Pier (Favaro) 340.6698438
oppure chiedere a don Paolo paoloboffas@gmail.com