Un oratorio, una casa, un progetto per camminare insieme !!!

A servizio della parrocchia di Cossila San Grato
A servizio delle diverse realtà di Cossila San Grato
A servizio del cammino comune delle Parrocchie della Valle Oropa

Perché un nuovo Oratorio?               Scarica PDF il Biellese

Gli stabili attuali, in modo particolare l’ex teatro, sono pericolanti. Da quando l’ex teatro ha cessato la sua attività (cinema e teatro) ha seguito un abbandono e un degrado oramai irrecuperabile. Il progettista incaricato, l’arch. Antonio De Grossi, in accordo con la proprietà è riuscito a ottenere tutte le autorizzazioni per l’abbattimento. Senza questo passo ogni decisione sarebbe stata vanificata e la parrocchia avrebbe avuto per sempre preclusi questi spazi.

In realtà ci sono altri spazi, quello che solitamente chiamati “oratorio”. Spazi che non sono sufficienti per le attività, privi di riscaldamento, servizi igienici insufficienti, una scala veramente pericolosa, infissi cadenti e intonaci… inesistenti… I tetti completamente da rifare. Una cucina che è veramente inadeguata.

È così che si è iniziato a pensare a un luogo di formazione e aggregazione, casa per ragazzi, bambini ma anche adatto alle famiglie. Un luogo di incontro per la comunità parrocchiale di Cossila San Grato, per le associazioni, per la vita del rione. Un luogo che diventasse veramente il cuore caldo di un cammino comune che le parrocchie della Valle Oropa oramai hanno iniziato a percorrere insieme.

I passi fatti

  • 2012:
    definizione presso la Soprintendenza dei Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte della VIC (Valutazione di Interesse Culturale) sui beni di proprietà della Parrocchia al fine della loro disponibilità
  • 2012: richiesta di contributo presso Conferenza Episcopale Italiana Edilizia di Culto. Impostazione del progetto di riqualificazione del fabbricato teatrino parrocchiale e dei locali delle attività giovanili dell’oratorio
  • 2013: inserimento della richiesta di contributo nel programma di finanziamento anno 2013
  • 2012 2013: confronto con la Soprintendenza del progetto architettonico per ottenerne l’approvazione
  • 2014 – approvazione di concessione di finanziamento da parte della Conferenza Episcopale Italiana, sui fondi stanziati dell’anno 2013. Una parte dei lavori è stata ammessa a contributo e una parte non è stata ammessa a contributo.
  • Dicembre 2014: approvazione definitiva del progetto da parte della Soprintendenza regionale
  • Febbraio 2015: approvazione del progetto esecutivo da parte della Conferenza Episcopale Italiana
  • Aprile 2015: approvazione del progetto da parte del Comune di Biella

Come sarà il nuovo Oratorio?

Dopo l’abbattimento del fabbricato pericolante del vecchio teatro e della scala attuale prenderà corpo la nuova struttura. Ecco cosa troveremo:

Al pian terreno della struttura esistente: l’ingresso, una cucina e un locale di preparazione dei piatti. Al pian terreno della struttura nuova: i servizi igienici e il salone degli incontri. Al piano rialzato della struttura esistente rimarrà l’attuale sala comunicante con la casa parrocchiale.

Al piano primo della struttura esistente rimarrà la sala che sarà leggermente più piccola. Al primo piano della struttura nuova: una cappella per la preghiera dei gruppi, quattro sale per la catechesi e i gruppi parrocchiali, un corridoio e i servizi igienici.

Nell’ultimo piano della struttura esistente rimane uno spazio di deposito e archivio.

Non tutta la volumetria del vecchio teatro viene ricostruita: così si aumenterà l’area esterna rialzata dal campo di gioco. Sarà utile per il gioco dei ragazzi e come luogo di ritrovo.

Naturalmente il progetto richiede il rifacimento dei tetti, la riqualificazione delle facciate per armonizzarle con il resto del complesso parrocchiale e la sostituzione degli infissi e il completo rifacimento dell’impiantistica, attualmente non a norma o inesistente. Un ascensore permetterà l’abbattimento delle barriere architettoniche, richiesto dalla Conferenza Episcopale Italiana e… dal buonsenso!

Come verrà finanziato?

La Conferenza Episcopale Italiana ha finanziato l’intervento di Cossila San Grato secondo quote stabilite con molta fermezza e chiedendo il rispetto di parametri che hanno orientato la fase progettuale. Per semplificare questa è la situazione:

  • 60% dalla Conferenza Episcopale Italiana quale contributo assegnato sull’anno 2013 dai fondi 8x mille. La cifra che la parrocchia riceverà e dovrà rendicontare con assoluta precisione sarà di euro 430.000.
  • 28% grazie a lasciti testamentari ricevuti dalla parrocchia negli anni passati e accuratamente risparmiati dal rettore don Aldo. La cifra è di euro 200.000.
  • 12% con l’aiuto di tutti noi. Sarà la cifra che ci impegniamo a raccogliere attraverso le offerte, le donazioni, le iniziative che si metteranno in opera. La cifra è di euro 85.000 euro. Da questa cifra sono escluse le spese di arredamento dei locai e della nuova cucina…. un passo alla volta!

torta 

Chi lavorerà?

Potremmo quasi definirla un’opera a “Km 0”. Cossilese è il progettista arch. Antonio De Grossi così come la ditta Ramella Pairin Serafino di Ermanno e Fausto che si è aggiudicata i lavori dopo una regolare gara d’appalto e le maestranze che collaboreranno. I progettisti sono tutti molto vicini alla vita della nostra vallata: ing. Orio Delpiano, p.i. Giuseppe Ghedini, p.i. Antonio Perona. Un particolare ringraziamento deve già essere rivolto allo studio dei geologi Maffeo e all’azienda STI e al socio Giovannini Mauro. Un investimento di questo tipo vuole anche dire, nel nostro piccolo, garantire lavoro!

Comitato Promotore Nuovo Oratorio

Logo-oratorioIn questi mesi si è costituito in parrocchia un “Comitato Promotore Nuovo Oratorio”. Chiunque abbia dubbi, perplessità, contrarietà o semplicemente voglia avere qualche informazione in più deve proprio sentire il dovere di contattare i membri del comitato qui, i riferimenti di alcuni di loro:

Andrea Caprio                  339-6241697    caprioandrea@hotmail.com
Carla Gilardino                 328-1795739    carlagamba63@yahoo.it
Filippo Franco                  334-3345797    filippo_franco@libero.it
Gabriele Brusasca           340-9171494    brusasca.edilizia@tiscali.it
Jessica Linty                      349-6567536    jessicasudiro@gmail.com
Osvaldo Boglietti              335-6270680    osvaldo.boglietti@cisl.it
don Paolo                           349-3434003    paoloboffas@gmail.com

 

Sulla pagina facebook “parrocchie valle oropa” si potrà seguire l’avanzamento dei lavori.