Home / Eventi e Feste / Pomeriggio Festa di San Grato

Pomeriggio Festa di San Grato

Animali di piazza ci racconta, attraverso l’utilizzo di una canzone originale a ritmo narrativo circolare, la giornata di una contadina che si accorge di non avere tempo poiché impegnata a lavorare tutto il giorno; ha la terra da coltivare e gli animali da accudire: le galline e il maiale da sfamare, la mucca da mungere, le pecore da pascolare e tosare, la lana da filare, il cane e il cavallo da consolare… Con l’ausilio di alcuni elementi fantastici, nell’arco di una settimana avverranno i cambiamenti culturali e le trasformazioni di un’intera epoca, con nuovi valori e nuovi orizzonti. Una magia che le permetterà di avere improvvisamente più tempo. La scoperta che esiste un “tempo” da poter utilizzare diversamente le farà conoscere cose nuove… ma ne perderà delle altre e intorno a lei tutto si trasformerà cambiando colore. Il paese diverrà una città, gli elementi naturali diverranno artificiali e inizierà quindi una vita completamente diversa: la contadina si troverà trasformata in una perfetta cittadina.
Il personaggio vive e farà vivere direttamente allo spettatore le proprie emozioni; ma le sopraggiungeranno anche dei dubbi, poiché ha accanto a sé un piccolo animale che non è affatto contento di questi cambiamenti; la loro amicizia le farà considerare alcuni validi suggerimenti per coniugare la libertà individuale con il rispetto per l’ambiente.

Alcuni commenti:
– ANIMALI DI PIAZZA è uno spettacolo coinvolgente e poetico per i piccoli e per i grandi. Si presta a riflessioni sul tempo, sulla natura, sulla possibilità di una vita in un mondo e in un modo sostenibile per l’ambiente, per gli animali e per l’uomo. L’attrice Luisa Trompetto è straordinaria e molto paziente con i bambini, che l’hanno invasa in scena! Se vi capita, non perdetevelo! (Torino nov 2018- De Angelis Giocattoli)
– Bello, poetico, coinvolgente … bimbi entusiasti ! (Casa Bit Torino)
– La meraviglia che mi è rimasta negli occhi è indicibile. L’ammirazione per il tuo lavoro Luisa, per come lo fai è smisurata. Ancora complimenti! (Lucia Canale 2018)

Download (PDF, 311KB)